mercoledì 30 maggio 2007

La torta Pasticciotto!!

Questo è un dolce molto diffuso dalle mie parti..è una pasta frolla ripiena di crema pasticciera profumatissima...il pasticciotto originale è piccolo, monoporzione, ha una forma ovale..e lo si trova in tutti i bar e le pasticcerie, che lo vendono sia tra i vari mignon, sia insieme ai cornetti a colazione..è un dolce da mangiare appena sfornato..fragrante caldo...magari passeggiando in una bella giornata di sole per le stradine di Lecce!
La ricetta originale prevede l'utilizzo dello strutto...mi perdonino i rispettosissimi autori..non ce l'ho fatta..preferisco sempre il burro!


Ingredienti:
per la frolla:
500 gr di farina
200 gr di zucchero
3 uova
150 gr di burro
scorza di limone grattugiato
1/2 bustina di vanillina
un pizzico di lievito
per la crema:
1 l di latte
3 tuorli
150 gr di farina
250 gr di zucchero
1/2 bustina di vanillina

Preparazione:
Mettere le uova e il burro fuori dal frigo finché non raggiungano la temperatura ambiente. Formare una montagna con farina, zucchero,vanillina, lievito e al centro mettere il burro ammorbidito e impastare aggiungendo di seguito le uova, una alla volta.
Una volta ottenuto un bell'impasto omogeneo lo si lascia riposare giusto il tempo di preparare la crema che servirà da ripieno. E' una crema pasticcera anomala nel senso che contiene zucchero e farina in quantità differenti, infatti è maggiore quella di zucchero..ma non preoccupatevi il risultato è ok. Mettere a scaldare il latte, nel frattempo in una pentolina mettere i tuorli e lavorarli con lo zucchero, la vanillina, la farina. Aggiungere il latte bollente a filo senza smettere di mescolare stando molto attente che non si formino grumi. Mettere sul fuoco e fare addensare.
Rivestire una teglia tonda con la pasta frolla formando dei bordi alti.Versare la crema e ricoprire con un altro strato di pasta. Spennellare la superficie con albume d'uovo sbattuto e mettere in forno a 200° per 40 minuti. A piacimento si possono preparare i pasticciotti piccoli usando le formine più piccole..io ne ho fatti 2 con la pasta e la crema che avanzavano!!

14 commenti:

Tulip ha detto...

ecco, per colazione mi accontenteri dei due piccoli pasticciotti alla fine.. tutti e due però!
:)

Dolcetto ha detto...

Gnam gnam! Buonissima! Te n'è avanzata una fettina... sai com'è sono le 4... è ora di merenda!! Complimenti, davvero un dolce squisito!

elisa ha detto...

tulip...che onore averti nel mio blog..benvenuta!!
dolcetto...grazie per i complimenti..e mi è sembrato di aver intravisto un risotto da te...cambiamenti in corso?

Vaniglia ha detto...

Elisotta!!!Mmmmmmhmh...questa non la conoscevoi ma mi ricorda vagamente una torta che si fa spesso a casa mia...BRAVISSIMA, ha proprio una bella faccia!

cuochetta ha detto...

Elisa...
ti ho risposto sul meme di la.. se vuoi altre dritte scrivimi pure una mail a cuochetta@gmail.com
Sai che anche io ho postato tempo fa la ricetta delal torta pasticciotto... la trovi qui

baci pugliesi

cannella ha detto...

Tra te e cuochetta io ormai 'sta torta pasticciotto non posso più levarmela dalla testa...magari nella versione "mini" che suggerisci...
MMMMMMMMMM

elisa ha detto...

cuochetta..il pasticciotto ci fa sentire leccesi doc..a me piace tantissimo..grazie per avermi lasciato l'indirizzo mail..me farò tesoro..per il meme ancora sono indecisa..
cannella che piacere ricevere un tuo commento sul mio blog..ti seguo sempre..tambien en espanol..eheh

Sigrid ha detto...

ohhmmiodddio!!!! adoooooooro i pasticciotti, la versione gigante nel mio caso sarebbe proprio letale (nel senso che ma la potrei pure pappare tutta e morire soffocata :-))) mi appunto la tua ricetta!

elisa ha detto...

grazie sigrid...mi accorgo solo ora della tua visita..il tuo blog è fantastico..complimenti!

cinzia ha detto...

ehi era da un pezzo non ti si vedeva sono venuta per caso a vedere se eri di nuovo dei nostri..ed ecco l'idea per il mio pomeriggio dolciario!!!grazieeeee e torna presto mi sono accostata ai fornelli grazie a te!

fiOrdivanilla ha detto...

uao fantastica!! averla vista prima... ti avrei almeno un minimo seguito come strada maestra! :D bella, davvero bella!

Anonimo ha detto...

ho seguito alla lettera e il risultato è stato perfetto e...buonissimo

Anonimo ha detto...

Ma nell ' impasto della pasta frolla mettonp solo i tuorli le uove comprese di albume?

Anna ha detto...

Per la pasta frolla ci vuole solo un pizzico di lievito?io ci metto una bustina intera e il risultato e ottimo.ciao Anna