giovedì 13 dicembre 2007

Pesci di pasta di mandorla

Questa è una ricetta a cui sono molto affezionata, mi insegnò a fare la pasta di mandorle una signora di lecce molto brava in cucina. Da allora è diventato un dolce fisso per le festività natalizie e pasquali (per le quali è previsto l'agnello) che preparo sempre e che regalo. Devo dire che è sempre molto apprezzato: la pasta di mandorle fatta in casa è molto buona e non stucchevole come quella che si trova in pasticceria. Il pesce può essere farcito a proprio piacimento..la ricetta originale delle suore di Lecce prevede come ripieno perata e faldacchiera (uno zabaione cotto), ma io che sono golosa ci metto tante leccornie diverse..

Ingredienti:
per la pasta di mandorle:
1 kg di mandorle pelate e ridotte in farina finissima
800 gr di zucchero semolato
1 fialetta aroma vaniglia (non usate la vanillina che dà un sapore artificiale)
1 bicchiere d’acqua

Per il ripieno:
savoiardi
ciliegie candire
cioccolato fondente
pinoli
caffè
liquore a scelta
Preparazione: mettere sul fuoco una casseruola abbastanza grande con dentro l’acqua, lo zucchero, e la vaniglia e mescolare fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto e l’acqua comincerà a bollire.A questo punto versare a pioggia la farina di mandorle e mescolare continuamente fino a quando il composto non si stacca dalle pareti. Versare su un piatto largo e lasciare raffreddare coperta da pellicola. Una volta raffreddata lavorarla un po’ con le mani e se risulta molto appiccicosa aggiungere dello zucchero a velo. Si lavora meglio se vengono le mani con acqua fredda prima di maneggiarla.
Per fare i pesci bisogna possedere lo stampo: il mio è di gesso e lo ricopro di pellicola. Se proprio non si riesce a reperire quello in gesso vanno bene anche quelli di alluminio, oppure stendere la pasta, mettere il ripieno e arrotolarla su se stessa.
Per dare un effetto diverso prendere un pochino di pasta di mandorla e aggiungere un cucchiaio di cacao amaro. Con questa pasta scura faremo la coda e la pinna del pesce.
Stendere un primo strato di pasta di mandorle. Inzuppare 2 savoiardi nella miscela di caffè e liquore (io ho usato un goccio di maraschino), aggiungere cioccolato, ciliegie e pinoli nella quantità desiderata e rischiudere il pesce con un altro strato di pasta di mandorle.
Con queste dosi escono 5 pesci da circa 1/2 kg e ne avanza pure un po'. Io li confeziono mettendoli su un vassoio con qualche cioccolatino o scorzetta d'arancia candita e chiusi con cellophane.
Anche questa ricetta partecipaall'iniziativa di FrancescaV "Aspettando Natale".

36 commenti:

Francesca ha detto...

Elisa che meraviglia la tua ricetta natalizia. Bravissima!

Francesca

elisa ha detto...

Grazie Francesca..sono proprio contenta che ti sia piaciuta..

Sere ha detto...

;D grazie per il commentino sul mio post!!!
Ma che strani questi pesciolini, non avevo mai visto una ricetta simile!!! Mi hai fatto venire una voglia tremenda di scorze d'arancia al cioccolato... gnam!!!
Smack

k ha detto...

Ma dai!! Ma sono bellissimi, brava!!! oioi, temo fortemente per il tasso glicemico di noi fooblogger, però hai ragione tu: natale è natale!
baci

Alex e Mari ha detto...

Meravigliosi!! Neanche io avevo mai visto una ricetta simile! Che bella tradizione! E fortunati gli amici a cui li regali! Un abbraccio, Alex

Dolceviola ha detto...

Elisa ma è Bellissimo, Complimenti, e che golosissimo ripieno che nasconde!!!
Baci

mamma3 ha detto...

Che preparazione originale, sarei curiosa di assaggiarla, ne devi essere orgogliosissima! Brava Elga

teresa ha detto...

Questo pesce è una meraviglia,ti è venuto benissimo!e grazie per il tuo commento..ciao,teresa

lenny ha detto...

Entusiasmante: grazie per aver postato una ricetta così interesante che apre scenari sconfinati.
Ultimamente ho avuto gosse difficoltà a reperire il marzapane, ma con questa preparazione si può degnamente sostituire.
Bacioni

lenny ha detto...

Dimenticavo: anche la ricetta è eccezionale ed indicata per golosi autentici

Viviana ha detto...

Ah ah ah ah ah ah
è meravigliosooooooooooooooo!!! Di pecorelle pasquali ne ho viste tante.. ma di pesci natalizi ripieni mai!!! sei troppooo bravaaaa!!! :D smack!!!

giu&cat ha detto...

Elisa, non ho parole, è un capolavoro! Io non riuscirei mai a farlo :( Cat

Aiuolik ha detto...

Mai visto prima!!! A leggere la ricetta non sembra difficile (stampo a parte), chissà che bontà!

Ciao,
Aiuolik

graziella ha detto...

Ma si scoprono un sacco di cose meravigliose qui date!
Missà che la prossima volta mi infilo nella valigia di Cuochetta e vengo pure io da quelle parti!

Nino ha detto...

Cara Elisa
Non potevi rappresentare meglio
questa bella creazione per il
Natale
Ciao
Nino

Cannelle ha detto...

Complimenti Elisa!!!

elisa ha detto...

@Sere: è stato un piacere passare da te..bone le scorzette, vero? :))
@K: hai visto??E poi per te che adori il pesce sono l'ideale..un bacione!!
@Alex: fortunati si!!Quando rientri a Roma? Smack!!
@Dolceviola: ho fatto la foto mentre lo facevo per farvi vedere bene..bacetti
@mamma3: si..sono molto affezionata a questa ricetta..grazie
@Teresa: grazie a te per essere passata!!!
@Lenny: sostituisce in tutto e per tutto il marzapane..l'unica cosa se provi a farlo attenta a girare sempre quando aggiungi le mandorle e tieni la fiamma bassa..se ce la fai provalo, ne vale la pena!!
@Viviana: grazie!!!!Hai visto ti ho fatto conoscere un nuovo animaletto..eh eh!
@Giu & Cat: ma no..se hai lo stampo è semplicissimo..altrimenti fai il rotolo..Baci!
@Aiuolik:sono contenta di averti fatto conoscere una cosa nuova, peccato che per il sapore non è possibile!
@Graziella: vieni dai!!!Mi farebbe piacere!Smackkkkk!
@Nino: grazie..le tradizioni sono davvero belle!
@Cannelle: grazie cara :))

CoCò ha detto...

Ma che forte questo pesce si può eventualmente fare anche una stella o un babbo natale troppo carino

Dolcetto ha detto...

Ma quanto sei brava?!!! Davvero cara, complimenti di cuore!!
Un bacione e buon fine settimana

elisa ha detto...

@Cocò: puoi sbizzarrirti a fare tutte le forme che vuoi!!
@Stefy: grazie sei un tesoro! Che bella foto :))

Daniele-pasticcere ha detto...

Complimenti!! Veramente brava!!

Ciaooo

nightfairy ha detto...

Bellissimo, sembra vero!sapevo di un pesce di marzapane, ma non lo credevo così!Complimenti e buon weekend! :)

Imma ha detto...

Bella questa ricetta! Non solo per l'aspetto, ma anchper il contenuto!! Mi piace il fatto che si possono fare diverse forme, cosi' da adattarle a tuttel e occasioni. Grazie di aver condiviso con noi questa preziosa ricetta

elisabetta ha detto...

Che spettacolo, non avevo mai visto una preparazione simile!

Marika ha detto...

Ovviamente il tuo "pesce" è una meraviglia ... io intanto mi sono segnata la ricetta della past di mandorle perché mi piace molto preparare la cassata ma non trovo mai una pasta di mandorle decente!
Grazie e bravissima, come sempre!
Marika

Moscerino ha detto...

Ciao Elisa, grazie in anticipo... ti ho lasciato l'indirizzo e-mail sul mio blog, tra i commenti. Non vedo l'ora di avere il libretto...tu l'hai usato?ci sono cose buone??chissà stasera da dove comincio... :-D

comidademama ha detto...

ciao Elisa, scusa se disturbo su questo post
Ho visto che hai il librino dei biscotti degli amici di cucina it, potresti spedirlo anche a me? ti ringrazio moltissimo

comidademama ha detto...

eh, che dimenticona, sono bellissimi questi pesciolini!

Moscerino ha detto...

uh che vergogna....tutta presa dal mio libro di biscotti non ti ho fatto i complimenti per la ricetta! e il panettone?? sembra proprio meraviglioso...sai che quasi quasi ci provo? mio marito vorrebbe tanto il panettone fatto in casa e questo mi sembra un buon compromesso!
grazie ancora!

elisa ha detto...

@DanielePasticcere: grazie!!Detto da te è un vero complimento!
@Nightfairy: ti piace il pesciolino..bello vero??Grazie.
@Imma: puoi fare tutte le dorme che vuoi..è molto versatile ;))
@Elisabetta: sono contenta di averti fatto conoscere questa specialità..
@Marika: io l'ho fatta la cassata con questa ed è buonissima..prova!
@Moscerino e comidademama: ho mandato ora la mail..grazie per i complimenti ragazze!! :))

Jelly ha detto...

Ehi, questo me l'ero perso! Ma è bellissimo...farebbe un figurone nel mio menù di Natale!!!

elisa ha detto...

@Jelly: ti piace?????Sono contenta..e poi potresti farlo gluten free nel ripieno..Baci

christian ha detto...

mi è arrivato in casa un pesce identico, grande poi. ma quando lo mangerò? :-)

Anonimo ha detto...

Tutto ottimo, mah....
non si mette in forno a cuocere neanche per 5 minuti?

Anonimo ha detto...

You really make it seem so easy with your presentation but
I find this topic to be really something that I think I would
never understand. It seems too complex and extremely broad for me.
I am looking forward for your next post, I will try to get
the hang of it!

Also visit my weblog :: what is cash advance

Anonimo ha detto...

You really make it seem so easy with your presentation but
I find this topic to be really something that I think I would never
understand. It seems too complex and extremely broad for me.

I am looking forward for your next post, I will try to get the hang of it!



Here is my weblog; what is cash advance
My web page > advance payday loans