lunedì 10 settembre 2007

Baci di dama

Quando la temperatura cala mi viene subito voglia di dolce, di qualcosa di coccoloso e cioccolatoso. Avendo a disposizione un po' di mandorle e ispirata da Dolcetto , che ha pubblicato la ricetta un po' di tempo fa, ho deciso di fare i "Baci di dama"..inutile dire che sono stati spazzolati in un attimo..anche se a mio parere sono risultati un po' troppo dolci..la prossima volta metterò meno zucchero.

Ingredienti:
100 gr. di mandorle
100 gr di zucchero (anche meno)
80 gr di burro
100 gr di farina
½ bustina di vanillina
cioccolato fondente.
Preparazione:
Tostare le mandorle in forno per 10'. Farle raffreddare, metterle nel mixer con metà dello zucchero e ridurle in polvere. In una terrina unirle allo zucchero rimasto e al burro ammorbidito, quindi incorporare la farina. Ricavare dal composto delle palline della grandezza di una ciliegia, non più grandi altrimenti avrete dei baci di dama enormi. Cuocerle in forno per 20' a 170°.
Farle raffreddare e accoppiarle 2 a 2 stendendo nel mezzo uno strato sottile di cioccolato fuso ( a bagnomaria o al microonde).

21 commenti:

Jelly ha detto...

I baci di dama sono un classico. Sono buonissimi. Ci credo che sono spariti in un attimo!

Roxy ha detto...

Belli belli questi bacetti...e chissà che buoni. Baci

elisa ha detto...

jELLY:ciao cara!!..Un classico che non passa mai di moda!!

Roxy: se passi te ne offro uno..bacetti a te!

Excalibur ha detto...

Che buoni..io ho sempre voglia di dolce e ne mangerei volentieri una decina ;)

CoCo ha detto...

I baci di dama sono un classico che però non ho mai preparato, bisogna che provi anch'io

Aiuolik ha detto...

Neanche io li ho mai provati...e per la verità qui in Sardegna non sono propriamente un classico, a me il porta il mio capo piemontese :-)
Però ora devo provarli a fare anche io!
Ciao,
Aiuolik

elisa ha detto...

Excalibur: una decina? troppo pochi, eh eh

Coco: prova prova..non resterai delusa..

Aioulik: magari diventeranno un classico della trattoria muvara!

lefrancbuveur ha detto...

ottimi credo, ma incredibilmente non li ho mai assaggiati (ho l'attenuante che non amo troppo i dolci però...)
ciao!

nightfairy ha detto...

Golosissimi! :-p

Marika ha detto...

Sono passata per ringraziarti della tua visita e cosa ti trovo? I BAci di Dama ... i miei peccati di gola preferiti!
Che bella idea che mi hai dato, giusto giusto oggi pomeriggio ho un pò di tempo!
CIao e a presto (e ovviamente complimenti per il blog!)
Marika

Francesca ha detto...

questi sono i dolcetti che mi faceva sempre la mia nonna. Ricordi d'infanzia.

Dolcetto ha detto...

E brava ely, prima mi fai venir voglia delle sagne e ora mi fai tornare il ricordo dei baci di dama... e no eh??!! Oggi mi ero ripromessa niente dolci! Bè a parte il muffin di stamattina... e magari un gelatino stasera... ;O) Non ce la fò, è più forte di me! Volgio un bacetto di dama!!!

Dolceviola ha detto...

Che buoniiiii!!!
Anch'io ho la ricettina, li preparo spesso e sono sempre graditi!!
Baciniiiii :-)

Gata ha detto...

Behm che dire...Sto per prendere a morsi lo schermo del pc ^__^. baci. Vivi

k ha detto...

Mi piacciono molto, ma non li ho mai fatti. I tuoi sono venuti benissimo!
complimenti :)

elisa ha detto...

lfb:non ami i dolci??Ma come fai?Svelami il tuo segreto!

Night: ;)

Marika: grazie per essere passata subito..ti aggiungo ai preferiti così non ti perdo di vista..ok?

Francesca:..allora per te saranno acora più buoni..

Dolcetto:questa creazione è tutta per merito tuo!!

Dolceviola:li fai come me o diversamente? La prox volta postali..baci

elisa ha detto...

gata: grazie..sei sempre carina :)

K: provaci..sono molto buoni!Grazie per la visita!

Dolceviola ha detto...

Li ho già postati tempo fà!!
La ricetta è uguale, io però metto 100 gr. di burro, e al posto della vanillina il rum!!
Ciao

kebrunella ha detto...

Mmmmmhhh che buoni, mi hai fatto venire una voglia!!! Li devo provare ho anche le mandorle in frigo....

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

good start