martedì 26 giugno 2007

Salame dolce innamorato

Mi andava qualcosa di dolce per un'occasione romantica, ma di accendere il forno con 42° non se ne parlava proprio...Allora:

Ingredienti:
1 uovo
100 gr di zucchero
50 gr di burro
200 gr di biscotti secchi (tipo oro saiwa)
nocciole tritate
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di marsala

Preparazione: sbriciolare i biscotti e tritare le mandorle. Sbattere con una frusta l'uovo con lo zucchero, aggiungere il burro sciolto, il cacao amaro, i biscotti, le mandorle tritate e il marsala.Impastare il tutto e ottenere un composto omogeneo, che bisognerà avvolgere in una pellicola imburrata e lasciare riposare per 3 ore in frigo..Io ho voluto dare un tocco romantico a tutto ciò e allora ho cercato di rendere il salame tringolare, dopodichè l'ho tagliato a fettine e, modellando, ho ottenuto la forma di cuore..romantico, vero?

8 commenti:

Dolcetto ha detto...

No, non c'è....
Ely hai pubblicato per errore una bozza o è solo a me che manca qualche tocco??
Vedo solo il titolo di un salame dolce innamorato.... Se è un metodo "vedo non vedo" per far venire l'acquilina... funziona!!!
Aspetto la ricettina, l'appetito c'è già...
Baciotti, buona serata

elisa ha detto...

Che strano...a me risultava solo la bozza ma niente di pubblicato..cmq la ricetta è arrivata.fammi sapere se si vede tutto..ok?Grazie Cara..

Dolcetto ha detto...

Ohhhh... si vede si vede, eccome se si vede!!! Booooono!!
Adoro il salame al cioccolato, ma sai che non l'ho mai fatto??
Bellissimo così a cuore, stupendo!
Senti un po' ely, ti ho chiesto dalla Vanigliozza ma mi sa che è meglio se te lo chiedo qui... so poco di te, che fai studi o lavori?? (o cazzeggi in ufficio come me?)

Vaniglia ha detto...

Elisaaaaaaaa..DOLCISSIMOOO!Bello bello bello! Figurati, io il salame dolce lo faccio mille volte, il dolce più veloce e più "frequente" nella mia famiglia da sempre, ma di tagliarlo a posteriori in altre forme proprio non mi era mai venuto in mente!! BRAVISSIMA!!Mi si è aperto un mondo (però prima o poi dovrò provare la tua ricetta, perchè quella classica di famiglia è senza nocciole o mandorle e mi pare molto meno maneggiabile rispetto al tuo..insomma vedrò a suoi tempo però grazie per l'idea, bellissima!)
Baciotto

elisa ha detto...

DOLCETTO: Stefy!!! Io lavoro...e cazzeggio come te..ah ah..nel senso che da un po di tempo la situazione in ufficio è più tranquilla e me lo posso permettere altrimenti...ci sono giorni che non riesco ad aprire nemmeno la posta..
VANIGLIA: Alice cara..non faccio in tempo a lasciarti un commento che ti ritrovo qui..guarda io il salame l'ho sempre fatto in modo classico..ma l'ultima volta sarà perchè ero particolarmente ispirata che ho pensato di farlo così..
Bello parlare quasi in simultanea , vero ragazze...mi paice!!Un bacio ad entrambe

Dolcetto ha detto...

Ely cara non sai che consolazione mi dai... Anch'io da un paio di giorni sono più tranquilla in ufficio, però da fare ne ho ma.... cazzeggio lo stesso!! Bè almeno ora siamo in tre... mi sento meno in colpa!!
Bacio

Micky ha detto...

Che idea carina, non avevo mai pensato di ritagliare il salame di cioccolato.
Penso sia stato il primo dolce che ho fatto, ma adesso è da una vita che non lo preparo.

elisa ha detto...

Ciao Micky benvenuta!!Sono proprio contenta di aver riscosso tanto successo con questo salame..che aspetti a rifarlo?