martedì 24 marzo 2009

Le mie zeppole...


Lo so che San Giuseppe e la festa del papà sono passati da un pezzo e che se ne parlerà tra un anno di rivedere tutte queste delizie..ma non potevo non postarvi le mie zeppole perchè sono troppo soddisfatta del risultato..
Ho seguito la ricetta di Antonella e l'ho trovata praticamente perfetta!! L'unica differenza consiste nell'aver usato 1 uovo in più nell'impasto e nel non aver usato lo strutto. Le ho fatte in versione mini e una parte le ho cotte in forno e una parte le ho fritte..le mie preferite rimangono quelle al forno..a voi quale piacciono di più??


La ricetta della crema invece è la mia e qui da me si usa fare un ciuffo di crema al cioccolato al posto dell'amarena..per l'impasto invece vi riporto quello di Antonella con le piccolissime modifiche che ho fatto..

Ingredienti
Per l'impasto
250 ml di acqua
75 gr di burro
25 gr di strutto
5 gr di sale
250 gr di farina
7 uova
Per la crema
1 l di latte
6 tuorli
5 cucchiai di zucchero
5 cucchiai di farina
buccia di un limone
cioccolata fondente q.b.
Procedimento
Mettere in un tegame adatto l’acqua ,il burro e il pizzico di sale. Portare ad ebollizione e togliere il tegame dal fuoco. Versare in un sol colpo la farina e mescolando vigorosamente con la spatola di legno, incorporarla al liquido. Rimettere al fuoco e mescolando far asciugare la pasta che sarà pronta quando si staccherà dalle pareti e dal fondo del tegame, facendo un rumore come se friggesse. Togliere dal fuoco e mescolando far un poco raffreddare. Utilizzando le fruste a forma di elica unirvi le uova intere una alla volta. Fare assorbire bene ogni uovo all'impasto prima di versare il successivo. L'impasto dovrà presentarsi morbido ma abbastanza sodo ed elastico.
Per le zeppole fritte: mettere la pasta in una tasca da pasticceria con bocchettone a stella formare delle ciambelline sopra dei piccoli quadratini di carta forno che si immergono capovolti in padella, in olio non troppo caldo.
Per le zeppole al forno: fare le ciambelline su una teglia ricoperta di carta forno e infornare per 45-50 min a 180°.
Preparare la crema: mescolare i tuorli con lo zucchero rendendoli spumosi, aggiungere la farina e a filo il latte bollente mescolando in continuazione. Aggiungere la scorza del limone e cuocere a fuoco basso fin quando non si addensa. Togliere dal fuoco e una parte di crema mescolarla a dei cubetti di cioccolato fondente, fino a quando non si ottiene il colore che si desidera. Lasciare raffreddare.
Decorare le zeppole, dopo averle spolverizzate di zucchero a velo, con la crema pasticcera e ultimare con un ciuffetto di quella al cioccolato.

17 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Fritte o in forno, io mi papperei tutto quel vassoio in questo momento! Invece dovrei disintossicarmi dagli eccessi culinari degli ultimi giorni. Ma una zeppola me la rubo :-)
Ti sono venute davvero bene.
Un bacione
Alex

Minù ha detto...

...che ricetta goduriosa e ipercaloricaaaaaaaaaaaaaaa!!!mmmm che buone!!!ciaoo!!Minù

Lo ha detto...

le mie preferite....guarda vengo direttamente lì a fare il test e poi ti dico ;)...però credo ad istinto quelle al forno! :)

elisa ha detto...

@Alex: io invece mi devo disintossicare degli eccessi mangerecci..in quest'ultimo periodo ho una fame!!Grazie cara..un bacio anche a te..
@Minù:buonissime infatti.. ;))
@Lo: anche le mie preferite sono al forno..troppo buone..mentre quelle fritte le trovo un po' unte..bacio!

Antonella ha detto...

Elisa, bellissime! :)

Una curiosità, ho letto che sei pugliese, conosci per caso dei taralli/nodini che sono sia dolci che salati al tempo stesso? Sto impazzendo per trovarli, li provai tempo fa ad una fiera ma non sono quelli ricoperti con la glassa bianca, mi apre ci fosse solo zucchero semolato intorno...muble, muble...

CoCò ha detto...

Ma che golose zeppole! Se intanto vuoi fare un meme ti sta aspettando da me

lenny ha detto...

Anch'io preferisco quelle al forno, ma le tue sono perfette con entrambe le cotture, quindi mi piacerebbe assaggiarle entrambe (solo per esprimere un giudizio con cognizione!!!!)
Ciao

miciapallina ha detto...

Ti sono venute davvero bene!
Acci e poi denti!
Se non fossi ferrea a dieta mi ci tufferei!
Quest'anno solo due bignè ho mangiato.... vabbè.... per una buona causa e mi rifarò l'anno prossimo, ma, ma, ma le tue fanno venire una vogliaaaaaaa.....

buaaaaaaaaaaaa

anna ha detto...

Le adoro. Ogni anno mi dico che devo provare a farle ovviamente glutenfree ma come al solito non riesco mai a farle. Le tue dono deliziose...baciotti!

NIGHTFAIRY ha detto...

Stupendeeeee..e golosissime!Brava Eli!Buon lunedì!

Roxy ha detto...

Anch'io opto per quelle al forno......baci

Ely ha detto...

fritte o al forno sono splendide! ciao Ely

Dolcetto ha detto...

Oh mamma che spettacolo Ely!! E il buffet qui sotto?? MMMMM!!!!

Alessia ha detto...

Una pasticcera perfetta!

graziella ha detto...

Davvero spettacolari!!!!

Anonimo ha detto...

Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!

Federica (deri) ha detto...

Buone. Scusa vorrei provare a farle anch'io, mi sapresti dire con la tua dose di farina, e con quetsi ingredienti, quante zeppole sono venute a te? :)