giovedì 19 marzo 2009

San Giuseppe





La mia è una terra ricca di tradizioni…una di questa, a cui sono molto affezionata perché si svolge nel paese della mia mamma, è quella delle “Tavole di San Giuseppe”, vere e proprie tavolate imbandite in case private il 18 e il 19 Marzo in solennità del Santo.

La sera del 18 possono essere visitate da chiunque e vengono offerti piccoli assaggi di ciò che verrà mangiato il giorno dopo, infatti il pranzo del 19 prevede che attorno a questa tavola si siedano i “Santi”, cioè persone, di solito parenti e amici, chiamate a personificare i Santi che devono essere in numero dispari, da un minimo di 3 (San Giuseppe, Maria e Gesù) ad un massimo di 13 (Sant'Anna, San Gioacchino,Sant'Elisabetta e San Giovanni, San Zaccaria e Santa Maria Maddalena,Santa Caterina e San Tommaso, San Pietro e Sant'Agnese).
San Giuseppe “dirige” lo svolgimento del pranzo: battendo il suo bastone sul pavimento decide quando iniziare e finire di mangiare le varie portate.
Parliamo delle portate, appunto…immancabili protagonisti delle tavole sono: i lampascioni, le cime di rapa, il pesce fritto, i vermiceddhi (pasta corta), i bucatini con il miele, il baccalà, le pittule, finocchi, arance e dolci fritti (struffoli e cartellate). Ma il vero protagonista è il pane: viene preparato a forma di enorme ciambella dal peso di 4-5 kg e riporta su di sé i simboli di ogni Santo: quello si San Giuseppe ha il bastone, quello della Madonna ha il rosario, quello di Gesù ha 3 cerchi che simboleggiano la trinità, e così via...
Come già detto prima il motivo che spinge le famiglie a preparare le tavole è soprattutto la devozione nei confronti del Santo, per chiedere una grazia o semplicemente per fede...

Vi rimando a questi siti per altre informazioni.

Auguri a tutti i Giuseppe/a e a tutti papà!!!

18 commenti:

Francesca ha detto...

Che bella preparazione di tavola..che colori!!!

Lo ha detto...

ma è una cosa meravigliosa..io non ne avevo mai sentito parlare...ma la tavola e questo pranzo con san Giuseppe...che particolari!

Alessia ha detto...

wow che tavola!

elisa ha detto...

@Francesca: grazie..e benvenuta...
@Lo:è preparata con tanta devozione..un bacio!
@Alessia:è una tradizione molto sentita..

Micaela ha detto...

quante cose buonee e soprattutto molto belle! :-P

JAJO ha detto...

ELISA: un post mozzafiato !!!
Che belle tradizioni: solo nella "mia" amata Puglia ce ne sono ancora così tante !!!!
Anche a noi farebbe piacere conoscere te: il prossimo anno vorremmo tornare ad Otranto (o, forse, riuscire ad anticipare a fine settembre di quest'anno :-D)
Un bacione e buoni festeggiamenti !!!!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ma che splendida tradizione di cui non sapevo nulla. Grazie per farcela conoscere. Non ho mai sentito di qualcosa di simile in Italia, tu?
Baci
Alex

Minù ha detto...

..che bella..la tavola....ed è meravigliosa la tradizione!!!

graziella ha detto...

che splendida cosa! Le tradizioni son sempre importanti! Dobbiamo far di tutto per non perderle!

miciapallina ha detto...

Che cosa bella!
Grazie per averci dato qualche briciola di queste tradizioni così belle... certe cose dobbiamo tramandarle!
non devono andare perdute!
bacini

pizzicotto77 ha detto...

Ma che meraviglia è una bellissima tradizione, e la tua tavola era favolosa!!!!

unika ha detto...

che bello quando si mantengono queste tradizioni....quante leccornie:-)
Annamaria

ღ Sara ღ ha detto...

quante bontààà!! che meraviglia!!!!! bravissima!!

lenny ha detto...

Che bella questa tradizione di commemorare S. Giuseppe con cibi e allegorie.
Ciao

Tittina ha detto...

ciao Elisa, sono belle queste tradizioni e facciamo di tutto per non farle perdere..mi piace il tuo blog...a presto Tittina

http://tittina.wordpress.com/

elisa ha detto...

Ciao a tutti!!
Sono contenta che questa tradizione vi sia piaciuta..ci tengo a dire che questa tavola l'ha realizzata mia cugina..è stata bravissima!!
Buon week end a tutti!!

Viviana ha detto...

ma è meravigliosoooooo!!! viene voglia di buttarsi e nuotare inq uesto fiume di portate!
che emraviglia che sono le tradizioni!! :)))
un bacione grandissimoooo

muffin girl ha detto...

woooow che bella tradizione, e complimenti per la tua tavola!!!